10.02.2021 admin 0Comment

In questi tempi economici turbolenti, molti investitori si chiedono se sia imminente un altro crollo finanziario. In effetti, ci sono stati diversi casi di crolli del mercato e implosione di importanti istituzioni finanziarie come Enron, WorldCom e molti altri. Questi eventi hanno scosso la fiducia degli investitori in tutto il mondo. Se stavi aspettando un forte calo delle azioni o un altro grande crollo del mercato azionario, questo potrebbe essere il momento di iniziare a investire.

Perchè è questo? Sta succedendo qualcos’altro? Se è così, perché non adesso? È questo il momento perfetto per acquistare azioni? Se acquisti durante un rally di mercato, otterrai un enorme profitto dal tuo trading al dettaglio. Il mercato cercherà di scaricare le azioni e riportare i prezzi su.

Un’altra buona domanda da porsi è: “Quando i mercati invertiranno di nuovo?” Questo è molto importante perché il commercio al dettaglio è diventato molto volatile negli ultimi anni. Il mercato ha compiuto alcune mosse selvagge e il potenziale per fare soldi è sempre stato presente, ma molti investitori hanno paura di cavalcare queste mosse finché non si trasformano in perdite.

Ora, potresti dire: “Ma pensavo che le azioni sarebbero diminuite in un crollo del mercato!” È vero, avresti maggiori possibilità di sopravvivenza se vendessi quando il mercato era al minimo. Tuttavia, ci sono stati momenti in cui il mercato è cresciuto molto rapidamente ei prezzi sono scesi fino a dove erano iniziati. Perché succede questo? Perché i mercati non continueranno la loro oscillazione al rialzo come hanno fatto negli ultimi anni?

Ci sono diversi motivi per cui questo non accade. Uno di questi è il semplice fatto che quando il mercato inizia a rimbalzare, può prendere la sua direzione molto rapidamente. Anche se hai ragione su un particolare titolo o gruppo di azioni, lo slancio lo porterà presto fuori dalla tua fascia di profitto. Non importa quante ottime ragioni hai per voler entrare ora, è probabile che non sarai in grado di convincere nessun altro. Potrebbero aver già deciso di voler entrare prima che avvenga un’altra grande mossa.

Allora, cosa significa questo per te? Significa che dovresti resistere e aspettare che il mercato faccia un’altra grande mossa prima di iniziare a comprare. Le possibilità che un titolo diventi ancora più forte di quanto non sia ora sono molto più alte rispetto a poche settimane fa. Dovrai vendere ora per recuperare il ritardo o aspettare che accada di nuovo una grande mossa in modo da poter fare soldi. Quest’ultima è ovviamente la scelta migliore in quanto si tradurrà in un margine di profitto più elevato.

Un’altra domanda che dovresti porci è se la tua posizione è a lungo termine o a breve termine. Se sei un investitore a lungo termine, cosa succederà se il mercato crolla e non ottieni una parte del tuo investimento? Se è a breve termine, perderai tutto ciò che hai investito? Molti trader al dettaglio si sentono troppo a proprio agio con le loro strategie e pensano di poter superare per sempre qualsiasi condizione di mercato. Semplicemente non è possibile. Ci sarà sempre un mercato in ribasso e devi essere in grado di rispondere ad esso.

Se mantieni una posizione a lungo termine, dovresti sempre cercare un altro segnale che possa indicare una ripresa del mercato. Non fare affidamento esclusivamente sul rapporto giornaliero delle scorte perché non sono molto affidabili. Possono essere incasinati da errori contabili, prezzi eccessivi e modifiche non annunciate. Possono anche segnalare un cambiamento nel sentiment del mercato, che può essere rischioso se stai cercando di proteggere una posizione. Un rapporto di borsa settimanale può mostrare alcuni segnali, ma non sono molto affidabili.