23.12.2020 admin 0Comment

Le aste in dollari USA sulla scia dei recenti dati sulla fiducia dei consumatori sono aumentate. In effetti, la Zecca degli Stati Uniti vende monete commemorative, come la moneta da un dollaro d’oro, che sono fatte di oro e platino. All’inizio di agosto, l’indice del dollaro USA era in rialzo dopo essere rimasto invariato per la maggior parte dell’anno precedente. La forza dell’indice del dollaro USA è probabilmente legata ai solidi acquisti della US Dollar Reserve Bank sulla scia delle rinnovate preoccupazioni per il rallentamento dell’economia statunitense.

Perché questo ti influenza? Ebbene, se la Reserve Bank continua ad aumentare i tassi di interesse, cosa che ha fatto di recente, il “lato della domanda” del business subirà un impatto negativo sul tuo portafoglio. In questo momento, ci sono molte ragioni che potrebbero indurti a cercare di acquistare la moneta da un dollaro d’oro. Ma cosa devi veramente comprare? Qual è la scelta migliore? In questo articolo ti spiegherò come sfruttare al meglio questo prezioso metallo.

L’indice del dollaro USA è attualmente -0,6% rispetto a una media a lungo termine. Ciò è dovuto alla debolezza economica in Europa e in Asia, in particolare in Cina. Mentre la Cina supera gli Stati Uniti come la più grande economia, la domanda di dollaro sarà sempre più influenzata. Se in questo momento hai un dollaro USA nel tuo account, smetti di farlo. Sono finiti i giorni in cui puoi fare affidamento su un rifugio sicuro come il dollaro USA per proteggere i tuoi investimenti.

Esistono due tipi di sonde per il dollaro USA attualmente sul mercato. Entrambi hanno un prezzo abbastanza ragionevole. Ed entrambi stanno guadagnando slancio. Ma quale dovresti scegliere?

Il campione più seguito è l’Eurodollaro. Questo sta per l’euro contro il dollaro USA. Il suo prezzo viene aggiornato automaticamente e viene visualizzato ogni giorno sull’OTCBB. Sebbene funzioni molto bene, ha una deviazione standard leggermente superiore, il che significa che potrebbe subire piccole oscillazioni di prezzo e potrebbe essere molto volatile.

Il prossimo in linea è il franco svizzero. L’EUR / USD è molto simile all’Eurodollaro ma scambia in modo più aggressivo. Segue anche l’indice del dollaro USA. Quindi la coppia EUR / USD è simile all’euro e il franco svizzero è simile al franco svizzero. Tuttavia, il franco svizzero ha una volatilità significativamente inferiore e trascina l’euro su base giornaliera.

La terza sonda, che è la più rischiosa, è l’indice del dollaro britannico. La sterlina britannica è simile all’euro e al franco svizzero. Negozia in modo più aggressivo di qualsiasi altro nelle coppie di trading. Quindi questo non è il miglior scambio in cui entrare.

Tuttavia, se hai le competenze tecniche puoi negoziare questi mercati utilizzando le macro disponibili. Fondamentalmente prendono l’azione di prezzo precedente e prevedono dove andrà dopo. Quindi ci sono molti casi in cui guadagni semplicemente seguendo un movimento di prezzo che in precedenza avevi stabilito essere corretto. Quindi il dollaro USA non è molto indietro in questa battaglia, ma coloro che sono nuovi in ​​questo mercato potrebbero voler sospendere qualsiasi ulteriore attività fino a quando non acquisiranno maggiore familiarità con questi strumenti macro.