08.12.2018 admin 0Comment

I mercati saranno sorpresi quando la Fed deciderà di andare avanti con quello che è stato pianificato invece di porre fine al rolloff del bilancio. Potrebbero anche tenere d’occhio la politica tedesca. Il mercato ha cercato di aggrapparsi al rischio, ma è stato difficile. I mercati guarderanno anche ai sottoindici di inflazione che sono caduti negli ultimi mesi. Mercato azionario asiatico misto durante la notte. Il trading più tecnicamente ispirato potrebbe essere sulle carte I mercati azionari statunitensi sono stati chiusi ieri per Thanksgiving Holiday.

I mercati rifletteranno ancora sull’impatto del voto della BoE di ieri. Dal momento che i mercati azionari hanno toccato un minimo a breve termine all’inizio del 2016, le attività globali hanno registrato rendimenti eccezionali, pur vivendo livelli di volatilità notevolmente bassi. Rimangono fragili nonostante il leggero rialzo, in quanto tali, i rischi rimangono inclinati verso il lato negativo della coppia USD / JPY. Di Dean Popplewell Il mercato sta cercando di superare il mese e il trimestre senza rinunciare troppo. Prenderà praticamente tutte le loro espressioni di colomba, ha detto del FOMC. Per prima cosa, diamo un’occhiata a come hanno fatto i mercati nel terzo trimestre. Un mercato dei futures appare immediatamente in lavorazione.

Il dollaro cerca di recuperare leggermente terreno dopo una battuta d’arresto di due giorni. Il dollaro e la sterlina erano stabili mentre i rendimenti dei titoli del Tesoro decennali erano più alti. Mantiene i guadagni di ieri contro l’euro. Il dollaro statunitense è scivolato nei confronti dell’euro e della sterlina per un secondo giorno consecutivo sulla potenziale presa di profitto e un rimbalzo della propensione al rischio. È stato in una tendenza fiduciosa per mesi. In sintesi, sembra probabile che avvantaggi la settimana, anche se la seconda metà della settimana sarà più importante.